Marco Collu nella scorsa edizione della gara (foto Paolo Arca)

Marco Collu nella scorsa edizione della gara (foto Paolo Arca)

Saranno in 43 al via della 3ª edizione dello Slalom di Arbus tra Dune e Miniere, valido come seconda prova del campionato regionale e per il Trofeo A.I.D.O. Slalom. La gara, organizzata dall‘ACI Cagliari per lo Sport, in collaborazione con l’Arbus Racing Team e il patrocinio del Comune di Arbus, si svolgerà lungo la SP66 che accoglierà 8 postazioni di birilli e 4 di rallentamento.



Grandi favorite della gara le tre Formula Gloria guidate da Alberto Manca, fresco vincitore del primo appuntamento di Dorgali, Fabrizio Magliona ed Enrico Piu, con le monoposto di Dario Mannoni e Carlo Palla che faranno da outsider per la vittoria. Tra le ruote scoperte spiccano la Fiat 126 Proto di Marco Collu, le Renault 5GTT di Giovanni Mulas, Fabrizio Seoni e Stefano Giagu e la Peugeot 106 E1 di Simonluca Olla, già nella top10 nella scorsa edizione. Nutrita la partecipazione dei piloti di casa che cercheranno di ben figurare nella frazione mineraria di Ingurtosu: ai nastri di partenza il rallysta Marino Gessa (Peugeot 106), i fratelli Emilio (Peugeot 106) e Alessandro Pinna (Renault Clio), Ignazio Concas (Renault Clio) e Moreno Fosci (Citroen Saxo).

Appuntamento quindi per le 15:00 del 21 aprile con le verifiche tecniche e sportive ad Arbus presso Via della Pineta (fronte Anfiteatro), mentre domenica 22 aprile si accenderanno i motori nella frazione mineraria con le manche di ricognizione e gara a partire dalle ore 10:00.

Matteo Porcu



Altre notizie relative

Slalom, Tilloca fa cinquina a Sarule L'algherese ha preceduto Angioj e Piu
Slalom, la Serie A.I.D.O. prosegue a Sarule Una sessantina i piloti iscritti alla gara
Fabio Angioj padrone della Seredda-Ittiri Sul podio anche le Formula Gloria di Magliona e Piu

...e tu cosa ne pensi?

300