Joao Pedro, classe 1992 ex Palermo

Joao Pedro, classe 1992 ex Palermo

A L’Unione Sarda ha parlato Gaetano Mari, avvocato di Joao Pedro, che si è pronunciato sulla richiesta della Procura in merito ad una squalifica di ben 4 anni per il brasiliano del Cagliari. “Siamo sorpresi dalla richiesta della Procura – si legge -, che parla di una assunzione intenzionale da parte del giocatore. Mentre noi, con la consulenza tecnica del professor Massimo Montisci e della professoressa Donata Favretto, dell’Università di Padova, avevamo dimostrato che Joao Pedro aveva assunto la sostanza inconsapevolmente, attraverso un integratore contaminato. Dimostreremo davanti al Tribunale Antidoping che non si è tenuto conto della consulenza tecnica e punteremo all’assoluzione”.



Altre notizie relative

L’Olbia contro il cuore di Giulini La società bustocca è molto cara al presidente rossoblù
“Giusto approccio, mancati nella conclusione” Le parole del tecnico rossoblù dopo la sconfitta di Parma
Conti: “Difficile trattenere Barella” L'ex capitano, ora dirigente: Bisogna sostenere Sau, i sardi e Farias

...e tu cosa ne pensi?

300