.

.

Il Città di Sestu non riesce a ribaltare la gara d’andata e, dopo aver chiuso il primo tempo sul 2-2, esce sconfitto con il punteggio di 5-2 per mano del Carrè Chiuppano ed esce dalla corsa verso la Serie A. Il tecnico locale Valter Ferraro sceglie dal primo minuto Tatonetti, Mielo, Pedrinho, Douglas e Zannoni, dal l’altro lato Mario Mura opta per Erbì, Escobar, Bonfin, Rufine e Ruggiu.



I primi istanti di gioco sono a favore dei veneti con Pedrinho, dopo appena 22 secondi, e Zanella al 5′ che portano sul doppio vantaggio i propri compagni, la risposta dei sestesi è affidata a Ruggiu, minuto 13’08”, ed ad Escobar al minuto 18’27” con le squadre che all’intervallo vanno sul 2-2.
Nella ripresa, dopo una prima parte dove ha regnato l’equilibrio, Pedrinho, Zannoni e Rossi firmano le reti che decretano i biancoblu vincitori e chiudono il discorso qualificazione.

Per il Città di Sestu si chiude così una stagione comunque esaltante e che ha visto i rossoblù protagonisti in questa Serie A2 per larghi tratti del campionato.

Ufficio Stampa

CARRÈ CHIUPPANO-CITTÀ DI SESTU 5-2 (2-2 p.t.)
CARRÈ CHIUPPANO: Tatonetti, Mielo, Pedrinho, Douglas, Zannoni, Rossi, Masi, Zanella, Buonanno, Restaino, Ninic, Josic. All. Ferraro

CITTÀ DI SESTU: Erbì, Escobar, Bonfin, Rufine, Ruggiu, Mura S., Casu, Mura M., Cau, Fois. All. Mura M.

MARCATORI:0’22” p.t. Pedrinho (C), 4’59” Zanella (C), 13’08” Ruggiu (S), 18’27” Escobar (S), 16’32” s.t. Pedrinho (C), 17’27” Zannoni (C), 19’57” Rossi (C)

AMMONITI: Masi (C), Mielo (C), Buonanno (C)

ARBITRI: Pierluigi Tomassetti (Ascoli Piceno), Luca Michele De Candia (Molfetta) CRONO: Walter Suelotto (Bassano del Grappa)



Altre notizie relative

Futsal, al via la Coppa Divisione Città di Sestu contro la Futsol Futbol Cagliari
Città di Sestu, ecco Ganzetti Il CIttà di Sestu si muove ancora sia sul mercato in entrata che su quello in uscita
Buon test per il Città di Sestu Gli uomini di Mura battono lo Jasnagora 7-0

...e tu cosa ne pensi?

300