Secondo trofeo stagionale per la Dorgalese

Secondo trofeo stagionale per la Dorgalese (foto Dorgalese Calcio)

È la Dorgalese la vincitrice della Supercoppa regionale. A Sa Rodia la squadra di Giuseppe Bacciu ha sconfitto il Tonara di mister Prastaro ai rigori, conquistando così il doblete dopo la vittoria della Coppa Italia di Promozione contro il Carbonia, trofeo vinto sempre dal dischetto.



Gara condizionata dalla forte pioggia e dal terreno di gioco scivoloso, ma nel primo tempo non mancano le occasioni da gol; al 6′ ci prova Littarru col sinistro, il pallone fa la barba al palo. Qualche minuto dopo altra chance per i rossoneri ancora con Littarru, stavolta è Ruiu a deviare il suo tiro in corner. Il portiere dorgalese si ripete poco dopo su Del Soldato, poi è la Dorgalese ad affacciarsi in area barbaricina con la conclusione di Lai che vola alta sulla traversa. Al 27′ spreca tutto Cocco che angola troppo il suo tiro da posizione ravvicinata. Gli uomini di Giuseppe Bacciu si fanno sempre più pericolosi; Lai calcia una punizione poco a lato, poi è la traversa a salvare il Tonara dallo svantaggio cercato da Cadau. I primi 45′ si chiudono con la splendida punizione dai 30 metri di Pili che prende l’incrocio dei pali.

I vincitori della Coppa Italia Eccellenza partono bene nella ripresa con due tiri fuori di Fois e Cocco poi i ritmi calano; i rossoneri sono ancora i più pericolosi, Fois trova Ruiu sulla sua strada poi Del Soldato non centra la porta. La Dorgalese si rifa viva dalle parti di Forzati alla mezz’ora con un’ottima uscita dell’estremo difensore su Cadau lanciato a rete. Nel finale ci prova anche il neo-entrato Doumbia in acrobazia col pallone che termina sul fondo. Si va quindi ai supplementari dove è la Dorgalese a fare il primo squillo con Cadau che impegna Forzati: al 100′ grandi proteste della squadra ospite che reclamano un tocco di mano sul colpo di testa di Piras salvato sulla linea da un difensore, il signor Mulargia lascia correre. I secondi 15′ iniziano con la botta su punizione di Pili disinnescata da Ruiu, praticamente l’unica occasione del secondo tempo supplementare. Dal dischetto sono decisivi gli errori dei rossoneri di Succu e Nnamani, con Mameli che regala la seconda coppa in una settimana ai suoi.

Tonara-Dorgalese 0-0 (1-4 dcr) | Supercoppa regionale – Stadio Sa Rodia di Oristano

Tonara: Forzati, Boi (108′ Succu), Poddie, Pili, C. Sau (79′ Nnamani), F. Sau, Fois (85′ Moro), Trogu, Cocco (60′ Usai), Del Soldato (83′ Doumbia), Littarru. A disposizione: Tore, Lecca. Allenatore Antonio Prastaro.

Dorgalese: S. Ruiu, Busu, Musu (65′ Nonne), G. Ruiu (85′ Mameli), Solinas, Piras, Cadau, Lai, Rodriguez (46′ Malatesta), Bruno, Congiu. A disposizione: Sanna, Biscu, Loddo, Fancello. Allenatore Giuseppe Bacciu

Arbitro: Mulargia di Cagliari

Rigori: Lai (D) realizzato, Usai (T) realizzato, Ruiu (D) realizzato, Succu (T) parato, Congiu (D), Nnamani (T) fuori, Mameli (D) realizzato.

Ammoniti: G.Ruiu (D)



...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata