Antonio Giua

Antonio Giua

Non si placano le polemiche relative alla direzione di Orsato in Inter-Juventus. Fischietti e designatori sono sotto la lente di ingrandimento da ormai qualche giorno e anche gli ex direttori di gara non nascondono i propri pareri, alternando critiche ed elogi.

In tal senso Graziano Cesari, ex arbitro internazionale e attualmente commentatore televisivo, in un’intervista rilasciata a Tuttosport spiega – secondo il suo parere – dove nascono i problemi: “Nascono dal cambio di designatore. Accade lo stesso quando le squadre cambiano gli allenatori: i giocatori impiegano un po’ di tempo per capire cosa vuole da loro chi è in panchina. Ci sono ragazzi che mi sono piaciuti molto come Giua ma che, dopo aver arbitrato benissimo, non ho più visto e mi chiedo dove sia finito”. Il fischietto della sezione di Olbia, infatti, fu designato due mesi fa per dirigere Bologna-Genoa. E, nonostante una prova sufficiente al suo debutto in A, dopo quella gara è sparito dai radar della massima serie.



Altre notizie relative

Antonio Giua dirigerà Fiorentina-Udinese Nello scorso febbraio debuttò in Serie A in occasione di Bologna-Genoa.
Giua: “Sto coronando un sogno” Il fischietto gallurese ospite del Liceo Sportivo di Tempio
Finale playoff Lega Pro: Antonio Giua promosso a pieni voti E' considerato uno dei fischietti più promettenti della nuova generazione.

...e tu cosa ne pensi?

300