Giuseppe Vacca

Giuseppe Vacca

Ci sono anche due sardi tra gli oltre 240 iscritti alla 44ª edizione dell’Alpe del Nevegal, prova di apertura del Campionato Italiano Velocità Montagna. Ai nastri di partenza ci sarà Omar Magliona, reduce da un’ottima annata 2017 dove ha vinto il campionato dedicato alla classe E2SC3000. Il sassarese sarà ancora a bordo della Norma M20 Zytek curata dal Team Faggioli, che presenta alcune novità rispetto a quella utilizzata l’anno scorso. Al via anche Giuseppe Vacca con un’Osella Pa2000 nella classe E2SC2000: il portacolori della MPM andrà a caccia di un buon piazzamento dopo i soddisfacenti test invernali in pista e i buoni risultati di Giarre e Alghero-Scala Piccada che hanno chiuso la scorsa stagione.



Queste le parole di Omar Magliona prima dell’esordio stagionale: “Dobbiamo subito riadattarci al clima gara e alla Norma-Zytek. Sarà una sfida impegnativa, anche per le incognite del meteo. E al Nevegal, new-entry nel Tricolore Montagna, non corro da molte stagioni. Conservo però bei ricordi e non vedo l’ora di rimettere tuta e casco dopo un inverno lunghissimo. Sono orgoglioso di farlo con al fianco partnership nuove e confermate, a iniziare dalla scuderia CST Sport fino alle varie collaborazioni tecniche e commerciali. Rimettiamo di nuovo tutto in gioco con profonda motivazione e soprattutto con la consapevolezza che dobbiamo far bene e lottare sempre ai vertici a fronte di rivali preparati e competitivi. Il CIVM 2018 sarà difficile e intenso e per questo ancora più esaltante!”.

...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata