Stefano Udassi (foto: Alessandro Sanna)

Stefano Udassi (foto: Alessandro Sanna)

Finisce con l’eliminazione in semifinale dei playoff regionali di Eccellenza l’avventura di Stefano Udassi come allenatore dello Stintino. “Un triennio fantastico”, commenta il tecnico, ex bomber che in questi anni si sta segnalando come tra i migliori prospetti della panchina sarda. “Ci siamo incontrati con la dirigenza e abbiamo convenuto che fosse meglio chiudere qui un ciclo triennale pieno di soddisfazioni – dice – La semifinale con la Torres è stata la degna conclusione, l’allenatore se ne va ma rimangono i rapporti umani, l’amicizia, la serietà. Ringrazio tutti perché non mi è mancato mai nulla per lavorare al meglio, e così è stato per i miei collaboratori e i giocatori che sono passati dallo Stintino”. Udassi entra dunque sul mercato degli allenatori sardi, così come Sebastiano Pinna (che ha divorziato dal Castiadas campione dell’Eccellenza) e magari altri che potranno conoscere nuovi scenari una volta che i vari campionati saranno terminati. Sarà un’estate lunga, appassionante e densa di avvicendamenti.



Il comunicato di congedo dello Stintino e del presidente, Angelo Schiaffino:

«Con la presente nota intendiamo comunicare che il rapporto di collaborazione con il mister Stefano Udassi si interrompe col termine di questa stagione in corso. Da parte dell’ACD Stintino c’era la massima disponibilità a una conferma anche per la prossima stagione ma mister Udassi ci ha comunicato, con anticipo e con la correttezza che sempre lo contraddistingue, la sua intenzione di non voler proseguire l’esperienza qui a Stintino. Decisione maturata solo perché ritiene che si sia ormai chiuso un ciclo, pur bellissimo, ma come tutte le cose umane con un termine. Mister Udassi lascia a Stintino un ricordo indelebile come uomo, persona e come tecnico, ritagliandosi un importante capitolo della storia sportiva del nostro club che resterà per sempre negli annali. Tre stagioni sportive, una più bella dell’altra. Resta di sicuro per Stintino e lo Stintino calcio un amico e un punto di riferimento eterno. Il nostro club è orgoglioso di essere stato per lui una grossa vetrina e trampolino di lancio. Il direttivo dello Stintino calcio augura a Stefano Udassi tutto il meglio possibile e che merita. Sperando che sia solo un arrivederci… da parte di tutto il mondo Stintino calcio: “Grazie Stefano e in bocca al lupo”».

...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata