Simone Loria

Simone Loria

Cagliari-Roma: un incrocio vitale per entrambe le formazioni, con obiettivi diversi ma con la stessa necessità di conquistare il bottino pieno nel posticipo della 36a giornata di Serie A. Simone Loria, doppio ex di turno, ha parlato all’AS Roma Match Program, analizzando la sfida: “Non sarà facile, ma la Roma può e deve fare bene. Adesso può dimostrare di essere una grande squadra. Attraverso il campionato, la Roma potrà cercare di ripetere quanto fatto quest’anno: la Champions del prossimo anno la Roma se la conquisterà sul campo”.

L’ex difensore non si aspetta ricadute psicologiche dopo l’eliminazione dalla massima competizione europea: “Non mi aspetto contraccolpi. Già nelle gare contro Chievo e Spal, dove poteva esserci qualche disattenzione, la Roma ha dimostrato di avere la giusta concentrazione. Ha dato dimostrazione di non dare più importanza ad una gara rispetto all’altra”. 

Loria riapre anche il cassetto dei ricordi: “Ho un ricordo bellissimo dell’avventura cagliaritana. Il Cagliari mi ha permesso di esordire in Serie A, abbiamo fatto grandi cose, vinto campionati: insomma, una bella esperienza. Un bel gruppo, una società seria e una città con tifosi molto vicini”.



Altre notizie relative

Graziani: “Il Cagliari rischia molto” Il Ciccio Mundial a Radio Sportiva: "Calendario duro"
Sconfitta di Pirro E' troppo tardi per salvarsi?
Giornalista voleva un pari, Di Francesco risponde così VIDEO - Il tecnico della Roma risponde così a chi chiedeva di lasciare punti al Cagliari

...e tu cosa ne pensi?

300