Bernardo Mereu in conferenza stampa (foto: Sandro Giordano)

Bernardo Mereu in conferenza stampa (foto: Sandro Giordano)

L’ultima gara della stagione è foriera di qualche rimpianto per i bianchi. Oggi con una vittoria avrebbero agguantato i playoff, invece a Monza finisce 3-0. Il tecnico Bernardo Mereu analizza così la prestazione dei suoi: «Non abbiamo demeritato e abbiamo fatto intravedere cose buone. Abbiamo giocato bene a sprazzi e subito una sconfitta un po’ larga nel punteggio per quanto il campo ha evidenziato. Il Monza è una squadra forte e in grande salute che merita il piazzamento che ha ottenuto. Chiudiamo tredicesimi, peccato perché speravo di poter raggiungere i playoff portando avanti le nostre idee e giocando bene a calcio. Oggi paghiamo l’essere stati poco cinici in fase di finalizzazione». 

DA OGGI PUOI DIRCI LA TUA SUL NOSTRO LAVORO, PUOI AIUTARCI A MIGLIORARE E OFFRIRE NUOVI SERVIZI SUL SITO E I CANALI SOCIAL | Clicca qui: https://goo.gl/j2EgTZ



Altre notizie relative

Il duo Cet-Ra ribalta la Pro Patria: l’Olbia vince ancora In diretta dal Nespoli il racconto di Olbia-Pro patria, seconda giornata di Serie C
Ceter-Ragatzu, che tandem! Crosta volubile Le pagelle dell'Olbia dopo la vittoria con l'Albissola
Sau: “I miei gol arriveranno” Le parole dell'attaccante rossoblù dopo il Trofeo Nieddittas

...e tu cosa ne pensi?

300