William Hatcher

William Hatcher

Ultima trasferta amara della regular season per la Dinamo Sassari che cede alla Dolomiti Energia Trento per 87-81. Una gara che ha visto sempre all’inseguimento la squadra di Zare Markovski (anche sotto di 21) che non è riuscita a completare un’incredibile rimonta finale; si complica quindi ulteriormente l’accesso ai playoff che vedrà Cantù (battuta a sorpresa da Capo d’Orlando), Bologna, Cremona e appunto Sassari giocarsi le ultime due posizioni.



La gara: I padroni di casa provano a partire forte, ma i biancoblú si mantengono in scia con un Bostic particolarmente ispirato. L’Aquila è più reattiva e sfrutta le seconde palle, la Dinamo vede il canestro con difficoltà ed è 24-15 al primo mini-intervallo. Nel secondo parziale non cambiano per i sassaresi, Flaccadori infila due triple di fila e porta sul +15 i suoi costringendo Markovski al timeout che prova ad allungare la sua difesa: la compagine di Boscaglia si dimostra squadra solida e la Dinamo precipita fino a – 20. Nel finale di secondo quarto arriva però la reazione degli ospiti che ritrovano la giusta intensità difensiva e con un parziale quasi interamente firmato Jones si riporta a 15 lunghezze.

L’impatto di Trento è ottimo anche al rientro dagli spogliatoi, spegnendo le fiammate di una Dinamo oggi poco continua. Il crossover di Hatcher riporta in vita i suoi che col pressing a tutto campo mettono un po’ in difficoltà; il playmaker ex Partizan si carica sulle spalle la Dinamo, Polonara va per la schiacciata a una mano ed è nuovamente -10. Il quarto finale si apre con due bombe consecutive di Flaccadori che ricacciano indietro i biancoblù che reagiscono prontamente con Hatcher, Polonara e soprattutto Jones; è il centro ex Avellino a riportare a -5, prima dello show di Shields autore di un parziale di 5-0 che soffoca le speranze di rimonta sassaresi. Gli ospiti tentano il tutto per tutto nel finale ma, nonostante le perle di Bamforth, devono alzare bandiera bianca.

Dolomiti Energia Trento-Dinamo Sassari 87-81 (24-15, 21-15, 19-23, 23-28)

Trento: Ladurner, Gomes 7, Shileds 21, Forray 4, Silins 13, Flaccadori 20, Hogue 8, Gutierrez 10, Sutton 4, Conti, Franke, Lechtaler.

Sassari: Spissu, Bostic 6, Bamforth 10, Planinic 4, Devecchi, Pierre 2, Jones 22, Hatcher 16, Stipcevic 7, Polonara 14, Bucarelli, Tavernari.



Altre notizie relative

Dinamo, buon test con Pesaro Battuta la Vuelle nell'amichevole di solidarietà del Pala Mariotti
Dinamo, chi ben comincia… Il punto dopo le prime uscite stagionali dei sassaresi
La Dinamo vola anche a Carbonia Battuto il Fenerbahce 95-86

...e tu cosa ne pensi?

300