Zare Markovski durante un timeout

Zare Markovski durante un timeout

Dopo la gara persa con Trento il coach della Dinamo Sassari Zare Markovski ha commenato: “Bella partita , soprattutto nel secondo tempo quando abbiamo risposto all’intensità difensiva che nel primo tempo ha fatto la differenza in favore di Trento. Negli ultimi 20′ siamo riusciti a girare la partita, creando sei tiri in più, arrivando a un passo dal chiudere la rimonta e portarci avanti.  Ma alla fine ha avuto la meglio Trento con la sua difesa e la capacità di dettare il ritmo, lasciandoci in affanno a inseguire. Quando abbiamo difeso alla pari avevamo le carte per girarla come volevamo, ma ci sono mancate le giocate decisive e abbiamo pagato la grande intensità che richiede giocare con una squadra come Trento. In attacco ci hanno tenuto in partita le gambe veloci di Jones e, sebbene abbiamo vinto terzo e quarto quarto di dieci punti, l’intensità difensiva dell’Aquila -che ha concesso solo 30 punti nei primi 20’- è stata decisiva”. 



 

Altre notizie relative

“Serviranno intelligenza ed energia” Così il coach Dinamo prima della gara di FIBA Europe Cup
Fallimento Ebeling, lascia le Dinamo Il giovane lungo risolve consensualmente il suo rapporto
Esposito: “Massima intensità e andiamo avanti” Dinamo a Bologna col dubbio Polonara

...e tu cosa ne pensi?

300