Salvatore Sechi, presidente della ASD Torres Calcio (foto: Alessandro Sanna)

Salvatore Sechi, presidente della ASD Torres Calcio (foto: Alessandro Sanna)

Non può che essere stra-felice, Salvatore Sechi, dopo la vittoria del playoff di Eccellenza dell sua Torres. Il presidente parla dal campo di Sorso mentre impazzano i festeggiamenti. “E’ stato un weekend molto bello e fortunato, la Torres sabato con la Juniores (campione regionale) e domenica con la prima squadra ha messo il cuore e con quello puoi arrivare dove vuoi. Grande merito ai ragazzi e a chi li ha sostenuti. Adesso si può sognare, lo deve fare la gente ma soprattutto chi può aiutare e affiancare la Torres, perché a Sassari si fanno troppe chiacchiere e pochi fatti. Spero che questo risultato, questo pubblico da Eccellenza convincano gli imprenditori a fare la propria parte. Il mio appello è che il coraggio dimostrato quest’anno sia di buon auspicio e sprone per gli altri imprenditori, affinché aiutino concretamente la società”.

DA OGGI PUOI DIRCI LA TUA SUL NOSTRO LAVORO, PUOI AIUTARCI A MIGLIORARE E OFFRIRE NUOVI SERVIZI SUL SITO E I CANALI SOCIAL | Clicca qui: https://goo.gl/j2EgTZ



Pino Tortora, l’allenatore, ha detto che la Serie D è certezza per via dell’alto punteggio in sede di ripescaggio. “La Serie D non è sicura, ci sono gli spareggi nazionali, festeggio adesso e ricordo i festeggiamenti di quando andammo in C1 nel 2000. C’è un gruppo coeso, unito alla gente, ai tifosi, c’è qualcosa di speciale e sono onorato di essere il presidente. Continueremo la nostra storia più determinati di prima”.

Altre notizie relative

Torres, si pensa a Paolo Arca Ex Cagliari, ha giocato con Seregno e Varese
Torres, idea Virgilio Perra Il tecnico cagliaritano nella lista di Sechi
Sechi: “Ho fatto bene a salvare la Torres?” Il presidente amaro: Troppe critiche e insulti

...e tu cosa ne pensi?

300