.

.

Due giorni di combattimenti nella cornice del palazzetto di via delle Cernitrici: il Campionato Interregionale Open Sardegna 2018 ha portato per la prima volta il taekwondo ad alti livelli sui tatami di Carbonia nel fine settimana del 5 e 6 maggio. Trentatré società sportive sarde per un totale di 400 atleti che si sono misurati in combattimenti nei quali le arti marziali antiche si sono fuse con le nuove tecnologie portate da corazze e caschi elettronici per il conteggio dei punti.



La manifestazione, organizzata dal Comitato Regionale Fita Sardegna presieduto da Ornella Zucca con il patrocinio del comune di Carbonia, ha visto scendere sui tre campi di gara tutte le cinture di tutte le categorie. Osservate speciali le categorie Cadetti e Juniores, fra i quali saranno selezionati i combattenti che faranno parte della spedizione che rappresenterà la Sardegna all’Olympic Dream Cup, manifestazione internazionale che avrà luogo ai primi di giugno al Foro Italico di Roma.

CLASSIFICA DELLE SOCIETÀ :

Esordienti:
1 – A.S.D. Centro TKD San Sperate
2 – A.S.D . Centro TKD Capoterra
3 – A.S.D. C. Alessio Giacomini
4 – A.S.D. Kim Do Kwan TKD Berchidda

Cadetti A & B:
1 – A.S.D. Centro TKD San Sperate
2 – A.S.D . TKD Terranova
3 – A.S.D. C. Alessio Giacomini
4 – A.S.D. Centro TKD Olbia

Juniores:
1 – A.S.D. KTB Sport Zone
2 – A.S.D . Centro TKD San Sperate
3 – A.S.D. C. Alessio Giacomini
4 – A.S.D. Freestyle Fit

Seniores:
1 – A.S.D. Centro TKD San Sperate
2 – A.S.D . Centro TKD Olbia
3 – A.S.D. Olimpic TKD Alghero
4 – A.S.D. TKD Sport Perdasdefogu

Altre notizie relative

Taekwondo, conclusi gli Italiani di Olbia Assegnati i titoli Juniores nell'ultima giornata del PalaAltoGusto
Taekwondo, ecco i nuovi campioni italiani Nessuna medaglia per la Sardegna tra i Cadetti
Taekwondo, sette medaglie sarde agli Italiani Così al PalaAltoGusto ai campionati Cadetti e Juniores

...e tu cosa ne pensi?

300