Dettori della Feralpisalò (sopra), Burrai e Bombagi del Pordenone (sotto)

Dettori della Feralpisalò (sopra), Burrai e Bombagi del Pordenone (sotto)



Sfida fra sardi nei playoff di Serie C! La Feralpisalò di Francesco Dettori ha affrontato il Pordenone di Salvatore Burrai e Francesco Bombagi. I due neroverdi hanno giocato entrambi titolari: il primo per tutti i novanta minuti (rimediando anche un’ammonizione), mentre il trequartista classe 1989 è stato sostituito al 57′ di gioco con Nocciolini. Appena undici minuti invece per il centrocampista dei gardesani, subentrato al 79′ al posto di Raffaello. Chi l’ha spuntata? I verdazzurri hanno vinto per 3-1 sugli avversari. A passare in vantaggio sono stati proprio i friulani grazie al gol di Magnaghi al 33′. Poi, tra l’ultima parte del primo tempo e la prima parte della ripresa, il ritorno dei leoni rampanti: Raffaello al 41′, poi Marchi con una doppietta al 51′ e al 65′ fissano il risultato sul finale 3-1.



Poco si può dire sulla prestazione di Dettori, entrato a partita ormai in ghiaccio. Bombagi, invece, ha provato a creare qualche occasione per sé e per i compagni con parecchia volontà ma senza riuscire a pungere. Partita molto più opaca per Burrai: un gol sfiorato su punizione ma tanti errori di distrazione per l’ex – tra le altre – di Siena e Juve Stabia. Suo l’errore in uscita che concede il 2-1 alla formazione di casa. Dunque, Pordenone eliminato al primo turno, mentre la Feralpisalò avanza a quello successivo dove andrà ad affrontare in trasferta l’Albinoleffe. Match in programma per martedì 15 maggio.



Altre notizie relative

Il Cagliari studia stadi in Inghilterra Viaggio nel Regno Unito per Giulini, Signorelli e Passetti: come sarà lo stadio?
Zola fra le “Icons” di FIFA 19 Il fantasista di Oliena ritorna nel roster del titolo di EA Sports
A caccia di Han Quale futuro per l'attaccante nordcoreano?

...e tu cosa ne pensi?

300