Dettori della Feralpisalò (sopra), Burrai e Bombagi del Pordenone (sotto)

Dettori della Feralpisalò (sopra), Burrai e Bombagi del Pordenone (sotto)



Sfida fra sardi nei playoff di Serie C! La Feralpisalò di Francesco Dettori ha affrontato il Pordenone di Salvatore Burrai e Francesco Bombagi. I due neroverdi hanno giocato entrambi titolari: il primo per tutti i novanta minuti (rimediando anche un’ammonizione), mentre il trequartista classe 1989 è stato sostituito al 57′ di gioco con Nocciolini. Appena undici minuti invece per il centrocampista dei gardesani, subentrato al 79′ al posto di Raffaello. Chi l’ha spuntata? I verdazzurri hanno vinto per 3-1 sugli avversari. A passare in vantaggio sono stati proprio i friulani grazie al gol di Magnaghi al 33′. Poi, tra l’ultima parte del primo tempo e la prima parte della ripresa, il ritorno dei leoni rampanti: Raffaello al 41′, poi Marchi con una doppietta al 51′ e al 65′ fissano il risultato sul finale 3-1.



Poco si può dire sulla prestazione di Dettori, entrato a partita ormai in ghiaccio. Bombagi, invece, ha provato a creare qualche occasione per sé e per i compagni con parecchia volontà ma senza riuscire a pungere. Partita molto più opaca per Burrai: un gol sfiorato su punizione ma tanti errori di distrazione per l’ex – tra le altre – di Siena e Juve Stabia. Suo l’errore in uscita che concede il 2-1 alla formazione di casa. Dunque, Pordenone eliminato al primo turno, mentre la Feralpisalò avanza a quello successivo dove andrà ad affrontare in trasferta l’Albinoleffe. Match in programma per martedì 15 maggio.



...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata