Tommaso Giulini, presidente del Cagliari

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari

Intercettato dai microfoni di RMC Sport, il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, ha commentato a caldo la squalifica inflitta a Joao Pedro: “Il giocatore ha commesso una leggerezza, perciò credo sia accettabile che il Tribunale gli abbia dato sei mesi. Non essendosi dopato sperava nell’assoluzione, ma dopo questa squalifica non incapperà più in leggerezze simili. Sono stato qui perché Joao è uno dei giocatori più importanti della rosa e lo sarà anche per i prossimi anni”.

Purtroppo, però, il giocatore mancherà nella decisiva sfida contro l’Atalanta: “Peccato non averlo a disposizione per la prossima partita, in cui ci giochiamo tutto. Spero che Napoli e Sampdoria facciano le loro partite come hanno sempre fatto”.



Altre notizie relative

Primi per il lavoro straordinario L'analisi sul reparto offensivo dopo le prime cinque giornate
I ratings del Cagliari su FIFA 19 Quali valori per i rossoblù sul titolo di calcio più famoso al mondo?
“Giusto approccio, mancati nella conclusione” Le parole del tecnico rossoblù dopo la sconfitta di Parma

...e tu cosa ne pensi?

300