Fumogeni in Curva durante l'allenamento

Fumogeni in Curva durante l’allenamento

Grande sostegno per il Cagliari nell’allenamento di venerdì alla Sardegna Arena, a due giorni dalla sfida contro l’Atalanta. Domenica alle 18 i rossoblù si giocheranno la salvezza, dovranno battere gli orobici oppure aspettare buone notizie dai campi dove giocheranno le rivali, Spal e Crotone in primis (ma anche Chievo e Udinese).

CLICCA QUI – Le parole di Joao Pedro e tutte le altre notizie sul Cagliari!



Ecco perché il tifo (organizzato e non) si è ritrovato alla Sardegna Arena, dove inizialmente la seduta era prevista a porte chiuse, come di consueto. Il ritrovo degli ultras, già pianificato ad Asseminello per poi spostarlo a Sant’Elia dopo che il Cagliari ha cambiato la sede dell’allenamento, ha convinto la società ad aprire i cancelli della Curva Nord. Circa 400 i tifosi presenti, tanti gli ultras, fumogeni, vessilli e cori a far da cornice. Non sono mancati i cori positivi e di sostegno, ma anche quelli di contestazione soprattutto nei confronti del presidente Giulini, cosa già avvenuta in altre occasioni stagionali. La squadra ha anche indirizzato un po’ di palloni (una ventina circa) sugli spalti.

CLICCA QUI – Guarda il video con i tifosi sugli spalti



Altre notizie relative

Cagliari e Giulini contestati, Barella: “Punto importante” La squadra allontanata dai saluti post-partita, il centrocampista: "Abbiamo dato tutto"
Un disastro conclamato e in corso L'EDITORIALE | Il commento dopo le nuove ore di passione di un Cagliari in disarmo
📷 “Gigi Riva pezzo di m…”, ora anche sui muri 📷 Sempre viva la rivalità tra Cagliari e Sassari, con anche il coinvolgimento di Rombo di Tuono

...e tu cosa ne pensi?

300