Simone Pinna classe '97 in campo a Hong Kong

Simone Pinna classe ’97 in campo a Hong Kong

Il Cagliari (infarcito da tanti ragazzi che hanno giocato l’ultima stagione a Olbia) all’HK Soccer Sevens di Hong Kong fa un’ottima figura e dopo un sabato di buon livello (con anche gran gol di Vallocchia) si regala una domenica dove vince subito contro Brighton & Hove Albion per 3-1 e guadagna l’accesso alla semifinale.



Qui trova i Rangers di Glasgow: i rossoblù sbloccano il risultato nel primo tempo con un gran gol di Pennington che parte da oltre metà campo e scarta due difensori prima di freddare l’estremo difensore scozzese con un diagonale. Nella ripresa arriva il pareggio con un tracciante di Bradley, poi è la traversa a salvare Ciocci su un colpo di testa ravvicinato. Agli shootout (5 contro 5 col portiere di movimento) Pinna prende la traversa, ma sono i Rangers a firmare il contropiede decisivo dopo un errore a centrocampo e volare in finale.

Altre notizie relative

Stadio Cagliari, si riparte: ma chi finanzia? Le novità e le questioni con l'iter pronto a ricominciare
Pinna: “Abbiamo pagato caro gli errori” Le parole del terzino oristanese dopo la gara di Chiavari
L’Olbia non sfonda, 0-0 con l’Arezzo Cronaca e tabellino della gara del Bruno Nespoli

...e tu cosa ne pensi?

300