Curgiolu della Promogest (foto Gianluca Zuddas/Agenzia Fotocronache)

Curgiolu della Promogest (foto Gianluca Zuddas/Agenzia Fotocronache)

Termina con una sconfitta il campionato di Serie A2 della Promogest Quartu. Il sette sardo già matematicamente condannato alla retrocessione nella scorsa giornata si è arreso alla President Bologna col punteggio di 11-5. Gli isolani prendono un break di due gol svantaggio già dal primo quarto; i felsinei controllano nei rimanenti 24′ di gara con Moscardino autore di 5 gol sugli scudi.

PRESIDENT BOLOGNA-PROMOGEST 11-5 ( 4-2, 1-1, 3-1, 3-1)
PRESIDENT BOLOGNA: Mugelli, Martelli, Sallioni, Baldinelli 2, Moscardino 5, De Simon 1 (1 rig.), Musolesi, Belfiori, Pasotti 1, Pozzi 1, Cocchi 1, Tonkovic, Marciano. All. RissoPROMOGEST: Pellerano, Matta, Maresca 1, Contini 1, Curgiolu 2, Lai, Pagliara 1, Minopoli, Pintor, Ruggeri, Cavalli, Deidda, Macis. All. Pettinau

Arbitri: Pagani Lambri e Valdettaro

Note:
Usciti per limite di falli Pozzi (B) nel terzo tempo e Matta (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: President Bologna 4/9 + un rigore; Promogest 2/11 + un rigore. Mugelli (B) para un rigore a Cavalli (P) nel terzo tempo. Spettatori 150 circa.



Altre notizie relative

La Promogest saluta la Serie A2 Il Lavagna passa agilmente a Quartu
La Promogest perde le speranze a Como Sardi sempre ultimi del Girone Nord
La Promogest cade a Genova Il Crocera Stadium passa 11-5, sardi ancora all'ultimo posto

...e tu cosa ne pensi?

300