.

.

Verrà inaugurato sabato 16 giugno il 1° museo dedicato al Windsurf in occasione dei 50 anni del windsurf nato nel 1967.. Si tratta di un’assoluta novità non solo per l’Italia, ma anche per l’Europa quella che nascerà a Solanas. Nel lungo weekend 15, 16 e 17, rispettivamente nelle coste di Cagliari, Solanas e Chia, i surfisti sardi, nazionali e internazionali saranno in acqua con i windsurf d’epoca a colorare con le loro vele vintage. A organizzare questo grande raduno sono il giornalista Pietro Porcella con il suo ’50 years windsurfer party’, il Windsurfing Club Cagliari per la giornata al Poetto e l’associazione sportiva Solanasurf, fondatore del museo e protagonista dell’intera giornata a Solanas con la collaborazione di Solanas 3.0All’inaugurazione sarà presente tra gli altri la campionessa americana ️di freestyle Andrea Livingston-Barbara che farà un’esibizione nelle splendide acque del cagliaritano.

Il programma è così riassunto:
Venerdi 15: giornata all’interno di Windsurfing Club Cagliari a Marina Piccola e veleggiata di windsurf per tutto il Poetto
Sabato 16: Di mattina veleggiata di windsurf nella baia di Solanas e alle 15.00 inaugurazione del museo in via Su Portu 80 aperto fino alle ore 20.00
Domenica 17: nella costa di Chia di mattina

Per ulteriori informazioni, visitare la pagina facebook e Instagram ‘Sardinia Windsurfing Museum’ e la pagina facebook ’50 years windsurfer party’.



Altre notizie relative

Windsurf, Nicolò Spanu è campione mondiale Under 15 Il Lago di Garda ha visto il trionfo del giovane sardo
Maggetti vince in Coppa Italia Ciabatti riposa verso Medemblik (Olanda)
Laser 4.7, Barabino campione europeo Ottima prestazione dei sardi: Barabino, Crisi, Paulon

...e tu cosa ne pensi?

300