Francesco Pisano

Francesco Pisano

Chiusa la stagione 2017/2018, diamo i voti e i giudizi ai giocatori, all’allenatore e alla società dell’Olbia.

CLICCA QUI PER IL PAGELLONE COMPLETO!



Pinna 6.5 – Discontinuo ma comunque positivo, ha ottime qualità tecniche e fisiche (tangibile l’irrobustimento) ma deve crescere a livello tattico per essere tassello fondamentale e magari  ambire ad un salto di categoria. Per lui, come per altri giovani dell’organico, il dilemma se provare il salto o rimanere a consacrarsi in Serie C, rischiando di fermarsi.

Manca SV – Quasi mai coinvolto, dovrà andare a giocare per capire (e far capire) se sia giocatore di un certo livello. Le qualità tecniche ci sono, il resto è tutto da scoprire.

Dametto 6.5 – Non sempre preciso, guida però la difesa con alcune prestazioni sopra le righe. Talvolta eccede nei disimpegni estetici, in qualche occasione perde la posizione, non molla mai e chiude bene la stagione dell’addio.

Iotti 7 – Sempre più essenziale, non bellissimo da vedere ma concreto, diventa titolare inamovibile col suo mancino che sovente inizia l’azione. Velenoso in zona gol, anche se lui stesso afferma di dover essere più decisivo.

Pisano 6.5 – Inizio di stagione scintillante, sia da centrale che da pendolino sulla destra. I guai fisici lo frenano, ma sarà ancora tassello d’esperienza per cementare un gruppo che potrebbe cambiare parecchio.

Oliveira SV – Solo panchina, deve giocare per scoprirsi e farsi apprezzare. Difficile che ciò avvenga in Sardegna.

Leverbe 6.5 – Gioca meno di quanto meriterebbe, anche perché non è di proprietà. Difensore efficace e bello da vedere, tenerlo in Gallura per farne un titolare inamovibile sarebbe un bel colpo.

Cotali 7.5 – Maturazione evidente, pecca ancora a livello difensivo ma dalla metà campo in avanti è in costante spinta e spesso una delle armi principali, sulla catena con Feola e Ragatzu. Arriva, seppur inutile, il primo gol in carriera contro l’Alessandria.

I PORTIERI

I CENTROCAMPISTI

GLI ATTACCANTI

L’ALLENATORE E LA SOCIETA’

Altre notizie relative

Marino: “Tutti sotto esame” Il presidente dell'Olbia in un momento complicato dei bianchi
Carta e Mignani: “Giusto rinviare Olbia-Siena” Le considerazioni del DS dell'Olbia dopo il rinvio della gara col Siena
Olbia campione e Cagliari secondo? Sì, in Argentina! Anche tre squadre sarde nella curiosa competizione | LA STORIA

...e tu cosa ne pensi?

300