Lorenzo Patta con la medaglia al collo

Lorenzo Patta con la medaglia al collo

Grande giornata per l’atletica sarda ad Agropoli, dove fino a domenica vanno in scena i Campionati Italiani Junior Promesse. L’oristanese Lorenzo Patta (Atletica Oristano) vince i 100 metri in 10”37 (v +2,3), laureandosi quindi campione nazionale di categoria. Per lui la giornata era stata perfetta, prima con il 10″63 (v +0,1) in batteria, poi con il 10″42 (v +2,3) in semifinale, entrando in finale con il miglior tempo. Gianpietro Fronteddu (Delogu Nuoro) è sesto in finale con 10″72 (+2.3).



Altre notizie relative

Patta, primato italiano anche nei 150 m L'oristanese batte tre record a Sassari
“L’atletica sarda ha bisogno del campo di Oristano” L'INTERVISTA | A tu per tu con Saverio Bisogni, presidente dell'Atletica Oristano
Europei, Tortu in finale alle 21.50 Agli Europei di atletica di Berlino, nei 100 metri

...e tu cosa ne pensi?

300