Canzi, il sogno continua – SardegnaSport


Max Canzi in panchina (foto: Zuddas)

Max Canzi in panchina (foto: Zuddas)

Dopo le incertezze delle scorse settimane, all’indomani della importante promozione in Primavera 1 del suo Cagliari, Max Canzi appare ormai (ancora di più) saldo alla guida della più “anziana” delle squadre del settore giovanile rossoblù, supervisionata dal direttore sportivo Marcello Carli. La prossima, alla guida dei classe 2000 e 2001 con un paio (massimo tre) fuoriquota (classe ’99), sarà quindi la quarta stagione in sella per il tecnico milanese, che non ha mai nascosto il desiderio di continuare a vivere e lavorare in Sardegna. Canzi rimarrà nell’isola, dunque, salvo sorprese al momento non quotate, nonostante l’addio del suo mentore, Mario Beretta. In questi giorni il mister ha iniziato a valutare col club gli aspetti della prossima stagione, mentre nei prossimi ci saranno anche le ufficialità circa le altre cariche tecniche nel settore giovanile. Sarà tutto confermato rispetto alla stagione precedente o ci saranno rimescolamenti, nuovi arrivi e addii? L’attesa è quasi finita.



...e tu cosa ne pensi?

300
error: Funzionalità disabilitata