Pier Raffaele Marcello (foto speedphoto.it - Giuseppe Depalmas)

Pier Raffaele Marcello (foto speedphoto.it – Giuseppe Depalmas)

Prima apparizione stagionale e prima vittoria per Pier Raffaele Marcello al 2° Slalom Città di Loceri, quarta prova del Trofeo A.I.D.O. organizzata dall’ASD Ogliastra Racing. Il pilota della Formula Gloria ha fatto segnare il miglior tempo nell’ultima manche in 190,02 precedendo Stefania Serra, anche lei su Formula Gloria di appena 95 centesimi di secondo. Chiude il podio il rientrante Roberto Vacca, al debutto sulla Radical in 206,28.



Quarta piazza per la prima vettura a ruote coperte la bianca Renault 5 GTT del gavoese Giovanni Mulas, primo in Gruppo E1, che ha preceduto di poco più di 1″ Daniele Vacca su Peugeot 205. Vittoria in Gruppo N e sesta piazza assoluta per Diego Lai su Citroen Saxo, seguito a pochi centesimi da Gianfranco Ladu su Renault 5 GTT. Completano la Top10 la Renault Clio Williams dell’arburese Ignazio Concas (primo di Gruppo Speciale)la Renault Clio Williams Gruppo N di Giovanni Maria Piras e la Peugeot 106 di Alessandro Murtas. Successo tra le Bicilindriche di Antonio Nuvoli (Fiat 500), in Gruppo A di Giuseppe Ballò (Renault Clio RS) e Giorgio Aricò (Seat Ibiza) tra le Racing Start.  Bella prova tra le Attività di Base per Fabrizio Monne (Citroen Saxo) che gli sarebbe valsa la settima posizione assoluta. Prossimo appuntamento con gli slalom isolani e il Trofeo A.I.D.O. col 2° Stazione di Pattada il 16-17 giugno. Tra le auto storiche vince Giuseppe Tedde su A112 Abarth, davanti a Duilio Siddi (vincitore della classe fino a 1300) su Simca Rally e Nicolino Catgiu, anche lui su A112 Abarth.

Matteo Porcu

CLASSIFICHE COMPLETE

2
...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
1 Discussioni sul post
1 Risposte ai commenti
0 Quanti lo seguono
 
Commenti più attivi
Commenti più votati
2 Utenti attivi
  Avvisami via email  
più nuovi più vecchi più votati
quando ci sono:
nicolino catgiu

Giusto per la cronaca, alla gara erano regolarmente iscritte 3 auto della categoria storiche, e sempre per la cronaca la classe fino a 1150 è… ...continua »