Taekwondo, sei medaglie sarde alla Olympic Dream Cup – SardegnaSport


la rappresentativa sarda a Roma

la rappresentativa sarda a Roma

Esperienza da ricordare per i 16 atleti sardi che sono cimentati il 4 e 5 giugno all’Olympic Dream Cup 2018 presso il Foro Italico di Roma. Nella competizione a squadre su criterio regionale che a tutti gli effetti configura la Coppa Italia del taekwondo sono scesi sui tatami sette Cadetti (tre maschi e quattro femmine) e nove Junior (cinque maschi e quattro femmine) selezionati dal Comitato Regionale FITA Sardegna in rappresentanza del movimento sardo.



La squadra, agli ordini dei commissari tecnici Efrem Arbau e Fabio Spiga e accompagnata dal Comitato guidato dalla
presidentessa Ornella Zucca, ha assistito al Grand Prix 2018 studiando le tecniche dei migliori rappresentanti del taekwondo mondiale. Quindi i due giorni di gare a loro dedicate, nelle quali i giovani atleti sardi sono riusciti a conquistare sei medaglie (un argento e cinque bronzi).

LE MEDAGLIE CONQUISTATE DALLA SARDEGNA:
– Chiara Palmas – 46 Junior femminile: ARGENTO
– Nicola Casu – 45 kg Junior Maschile: BRONZO
– Martina Varrucciu – 42 Kg Junior femminile: BRONZO
– Manuel Mulana – 59 kg Junior maschile: BRONZO
– Mattia Casula – 37 Kg Cadetti maschile: BRONZO
– Rachele Amato – 33 kg Cadetti femminile: BRONZO

Ufficio Stampa

...e tu cosa ne pensi?

300
error: Funzionalità disabilitata