Cagliari, piace il duo Cittadella Varnier-Kouame – SardegnaSport


Tommaso Giulini, presidente del Cagliari

Tommaso Giulini, presidente del Cagliari

C’è anche il giovane difensore Marco Varnier, classe ’98 del Cittadella, nel taccuino del Cagliari. La società sarda scandaglia anche il calciomercato della Serie B, e non a caso il presidente Tommaso Giulini in persona è andato a vedere Frosinone-Cittadella, ritorno della semifinale playoff. La lista della spesa dei rossoblù, per l’immediato e per il futuro, è fitta, e comprende anche l’altro giovane talento del Cittadella: Christian Kouame, attaccante classe ’97. Oltre a questi due (uno espulso e l’altro vanamente in gol), tra gli altri, c’è sempre il centravanti Alberto Cerri (’96) di proprietà della Juventus e protagonista nell’ultima stagione al Perugia. In ottica cadetteria, importante anche l’eventuale promozione del Frosinone (che è andato in finale e giocherà col Palermo), perché in quel caso il difensore sloveno Luka Krajnc (’94) sarebbe automaticamente riscattato dai ciociari.



Marco Varnier è uno dei difensori centrali più promettenti del calcio italiano. Padovano, da sempre al Cittadella, è esploso quest’anno con 32 presenze, 2 gol e 2 assist, dopo le 14 nella Serie B 2016/2017. Per lui anche 2 presenze nella Nazionale Under 21.

Christian Kouame, attaccante ivoriano di grande fisico e mobilità, ha militato nelle giovanili del Sassuolo, poi in Lega Pro col Prato, quindi nelle giovanili dell’Inter, per poi passare nel 2016 al Cittadella. 15 presenze, 2 gol e 2 assist nella scorsa stagione, definitiva consacrazione quest’anno, con 40 presenze, 11 gol e 11 assist.

Fabio Frongia

...e tu cosa ne pensi?

300
error: Funzionalità disabilitata