Il popolo torresino si muove, oggi è il gran giorno – SardegnaSport


I tifosi della Torres al "Vanni Sanna" (foto: Alessandro Sanna)

I tifosi della Torres al “Vanni Sanna” (foto: Alessandro Sanna)

Aerei e navi, bus e auto. Sono i mezzi che i tifosi della Torres hanno scelto per muoversi alla volta di Bastia Umbra, teatro (domenica alle 14.30) della sfida conclusiva della stagione. Ospiti del Cannara (battuto 1-0 all’andata) i rossoblù di Pino Tortora cercano il pass per il ritorno immediato in Serie D, ad un anno dalla amara retrocessione. Saranno in tanti a seguire Tore Pinna (oggi recordman assoluto per presenze in maglia Torres, superando Paolo Morosi) e compagni, in una sfida che si preannuncia calda. All’andata i sardi hanno condotto le danze e vinto 1-0, non senza recriminazioni per quello che poteva essere un punteggio più largo. Lo scenario è però migliore rispetto al 2-2 con cui i torresini andarono a Santa Croce sull’Arno due settimane fa, sbancando il campo del Cuoiopelli nel primo turno dei playoff nazionali. Sarà remake, e quindi esplosione della grande festa Torres, a Sassari, in Sardegna e oltre Tirreno?

CLICCA QUI – Notizie, LIVE, interviste, curiosità e approfondimenti sulla Torres!



...e tu cosa ne pensi?

300
error: Funzionalità disabilitata