Aldo Gardini

Aldo Gardini

Aldo Gardini arriva da Trastevere, rileva Archimede Graziani raccogliendone la non facile eredità dopo la salvezza in rimonta, e carica l’ambiente Lanusei. E’ il nuovo allenatore degli ogliastrini biancorossoverdi, il quarto in Serie D dopo Loi (passato al Muravera), Hervatin e Graziani.

“Ho sposato il progetto di dirigenti che ritengo preparati e motivati – dice a L’Unione Sarda – L’obiettivo è quello di rimanere a lungo, salvandoci tranquillamente nella prossima stagione. Ho sempre lanciato giovani ottenendo risultati – ricorda – E ho fatto un buon calcio, a detta dei critici. Voglio fare lo stesso a Lanusei”.



Chiare le idee tattiche. “Mi piace giocare a viso aperto – dice – Si può perdere ma sempre giocando a testa alta. La programmazione inizierà la settimana prossima con l’incontro con i dirigenti, sentirò anche il nuovo ds Luigi Abbate (ex Renate, ndr) per parlare della rosa.

Altre notizie relative

Gardini: “Godiamoci questo momento” Le parole del tecnico degli ogliastrini dopo la vittoria con l'Anagni
LanuSEI primo! Doppio schiaffo all’Anagni La doppietta di Bernardotto manda in testa gli ogliastrini
Lanusei, il (non) miracolo viene da lontano I segreti degli ogliastrini, vice-capolista in D a ridosso del super Avellino

...e tu cosa ne pensi?

300