Riccardo Idda con la maglia del Cosenza

Riccardo Idda con la maglia del Cosenza

Serata di gloria per Mauro Vigorito e Riccardo Idda. Il portiere di Macomer conquista la promozione in Serie A con la maglia del Frosinone dopo il 2-0 rifilato al Palermo, che ha ribaltato il sucesso rosanero dell’andata. L’estremo difensore chiude alla grande, da protagonista, una stagione dove non era partito titolare. Ha aspettato il “suo” momento e, alla fine, si è conquistato i guantoni più importanti, impreziosendo la sua prestazione con una bella parata in allungo sulla botta di Coronado dalla distanza.



Nella finale secca di Pescara, è il Cosenza ad alzare le braccia al cielo e festeggiare il ritorno in Serie B dopo l’1-3 al Siena dell’ex tecnico dell’Olbia, Michele Mignani, e di Stefano Guberti. Idda e il giocatore originiario di Villamassargua sono autori entrambi di stagioni da leader per Cosenza e Siena. Il difensore, roccioso, preciso e col vizio del gol, ha dimostrato ancora una volta di essere giocatore di primo piano in Serie C e di meritare la grande occasione in cadetteria. Guberti, trequartista o ala, ha patito qualche infortunio (anche contro il Cosenza è partito dalla panchina per un problema fisico), ma si conferma un top player per la categoria. Ci riproverà.

Altre notizie relative

Burrai-Idda: un monday night da sogno! I due sardi a segno nei posticipi di Serie B e Serie C
Coppa Italia, Vigorito e Mancosu ok col Lecce Altri due sardi raggiungono il terzo turno
Coppa Italia, super Sardegna (in agrodolce) Tanti gol di calciatori isolani nella domenica calcistica

...e tu cosa ne pensi?

300