Stefano Oppo e Pietro Ruta

Stefano Oppo e Pietro Ruta

Una dimostrazione di dirompente forza con vista sulla vetta del mondo.  L’oristanese Stefano Oppo e il compagno Pietro Ruta hanno fatto la voce grossa nella tappa di Coppa del Mondo di canottaggio, in corso di svolgimento a Linz, nella categoria del “2 senza pesi leggeri”.

Un dominio senza attenuanti per i rivali, distanziati in maniera evidente dall’imbarcazione azzurra. Un secondo e settantanove centesimi di vantaggio sulla Norvegia, seconda classificata, che regala il titolo mondiale. Un biglietto da visita che parla chiaro in vista dei Giochi del Mediterraneo, in programma da giovedì a Tarragona, e dei Campionati europei (2-5 agosto, a Glasgow).



Altre notizie relative

Pippia: “Ho raggiunto il mio sogno” Simone Pippia, oristanese classe ‘96, qualche anno fa ha deciso di fare le valigie e partire alla volta degli Stati Uniti con un unico obiettivo in te...
Il San Salvatore lancia la sfida a Campobasso A Selargius arriva la capolista del Girone Sud
Nasce il Cagliari Beach Soccer La squadra parteciperà al massimo campionato italiano

...e tu cosa ne pensi?

300