Il "Nespoli" di Olbia

Il “Nespoli” di Olbia

Un impianto adatto alla Serie C. Il Comune di Olbia è pronto a varare i lavori per regalare ai bianchi uno stadio consono alla categoria. Diversi gli interventi programmati, che dovrebbero comunque terminare entro l’inizio del prossimo campionato. La copertura della tribuna sarà estesa a tutti i settori, verranno posti nuovi seggiolini lungo tutta la tribuna centrale e, infine, verranno installate una postazione dedicata alle TV sul lato del canale e si assisterà ad un rinnovamento della tribuna stampa.

Inevitabile la soddisfazione del patron dei galluresi, Alessandro Marino, ai microfoni de La Nuova Sardegna: “L’iter burocratico è stato completato e a breve inizieranno i lavori del Nespoli. Tutto questo sarà possibile grazie al sostegno dell’amministrazione comunale, con la quale c’è una piena unità di intenti con l’obiettivo di creare i presupposti di un futuro del calcio a Olbia sempre più ambizioso”. L’obiettivo auspicato è la conclusione dei lavori entro l’avvio del prossimo campionato di Serie C. Diversamente, le prime gare di campionato potrebbero avere, come scenario, la Sardegna Arena di Cagliari. Tra il 2019 e il 2020, invece, i lavori interesseranno  le torri faro.



Altre notizie relative

Marino: “Tutti sotto esame” Il presidente dell'Olbia in un momento complicato dei bianchi
Scossa mister, ora tocca ai giocatori L'analisi sulla crisi dei bianchi con le varie responsabilità
Olbia, Carboni è il nuovo allenatore L'Olbia ha individuato l'erede di Michele Filippi

...e tu cosa ne pensi?

300