Carlo Piga

Carlo Piga

Sarà ancora in rossoblù il futuro di Carlo Piga. Il centrocampista rimarrà con la maglia della Torres anche per la prossima stagione di Serie D dopo il passato campionato di Eccellenza che l’ha visto indossare anche la fascia di capitano, concluso con la promozione di Bastia Umbra. “E’ un sogno che continua – le sue parole ai canali ufficiali della Torres- Sono davvero felicissimo perché ho sperato nella riconferma dal momento in cui abbiamo conquistato la serie D. Quando è arrivata la chiamata del presidente non c’è stato molto da discutere, ci siamo trovati subito d’accordo su tutto. Ho una gran voglia di continuare a sudare questa maglia che tanto amo. Sono prontissimo a giocarmi le mie chance anche in serie D e so bene che non sarà facile conquistarsi un posto in squadra ma questo vale per tutti ed è giusto che ognuno di noi dia il massimo. Io farò sempre in modo di farmi trovare pronto. Speravo con tutto il cuore di poterlo fare e oggi sono entusiasta di riprendere da dove abbiamo lasciato e con ancora più motivazioni”. 



Conferma anche per il centrocampista classe 1993 Sandro Scioni: “Sono contento di fare parte di nuovo di questa famiglia – le sue parole – perché l’anno scorso abbiamo compiuto un’impresa e avevo voglia di proseguire da dove avevamo lasciato. Sono sicuro che ce la giocheremo anche in serie D, anche se il livello sarà certamente più alto e ci sarà da lottare. Questa conferma mi dà molta carica perché sono giovane e ho molta voglia di crescere ancora. A Sassari ho trovato un ottimo ambiente e credo sia il posto giusto per poter far bene e sognare ancora. Starò lontano da casa e voglio dedicare questo momento della mia carriera alla mia fidanzata Alice, perché senza il suo supporto non sarei riuscito a dare il meglio. Il calcio è fatto di tanti sacrifici ma sono certo che questa sia la strada più giusta per me e cercherò di ripagare al massimo la fiducia della Società”.

Altre notizie relative

Sechi: “Torres, tutti parlano ma nessuno aiuta” Il presidente della Torres risponde così alle possibili entrate in società
Cagliari a Frosinone, trasferta vietata a tifosi Torres Provvedimento precauzionale per evitare scontri tra le tifoserie
Sechi: “Riflessioni su di me, ora il mercato” Il commento del presidente della Torres dopo la sconfitta interna col Ladispoli

...e tu cosa ne pensi?

300