Un'esultanza del Cagliari

Un’esultanza del Cagliari



Sarà ancora amichevole fra Cagliari e Fenerbahce durante il precampionato dei rossoblù. Già l’anno scorso, i sardi allenati da Massimo Rastelli affrontarono la formazione turca, perdendo 1-0 a causa di un bel piazzato firmato Mathieu Valbuena. L’incontro coi gialloneri arrivò in seguito alla definizione della trattativa che portò Mauricio Isla dalla Sardegna alla Turchia. In seguito, proprio dalla formazione allora allenata da Aykut Kocaman, arrivò in Italia Gregory van der Wiel, rivelatosi un vero e proprio flop trasferitosi poi a gennaio al Toronto, in MLS.



Dunque, così si delinea il calendario del precampionato dei sardi: dopo una prima parte ad Aritzo dal 5 luglio fino a lunedì 9, si svolgeranno alcuni test fisici ad Asseminello e, in seguito, vi sarà il trasferimento a Pejo da sabato 14, dove Barella e soci risiederanno per due settimane. Le prime amichevoli: l’8 luglio ad Aritzo, i ragazzi di Rolando Maran affronteranno una rappresentativa locale; martedì 17 luglio, a Pejo, ci sarà un match contro l’ASD Rotaliana; poi, il giorno seguente, un altro test contro il Real Vicenza. Infine, giovedì 26, ci sarà una gara contro la Cremonese. Ora si aggiunge l’incontro di Istanbul del 1° agosto dove allo stadio “Sukru Saracoglu” il Cagliari affronterà il Fenerbahce di Philip Cocu.



Altre notizie relative

Maran: “Nessuna esaltazione” Il tecnico parla alla vigilia della trasferta allo stadio "Ennio Tardini" di Parma
Il Cagliari studia stadi in Inghilterra Viaggio nel Regno Unito per Giulini, Signorelli e Passetti: come sarà lo stadio?
Avanti tutta! L'analisi dopo il pareggio del Cagliari col Milan

...e tu cosa ne pensi?

300