Bradaric, centrocampista croato

Bradaric, centrocampista croato

Il Cagliari dovrà stringere i tempi se vorrà prendere (o provare a farlo) Filip Bradaric. Il centrocampista croato, classe ’92, è uno dei mediani individuati dal club di Giulini per affiancarsi a Barella e Castro, in luogo di quel Luca Cigarini che è prossimo ai saluti e con ogni probabilità giocherà altrove la stagione ormai alle porte.



Su Bradaric, impegnato come riserva nella rosa croata ancora in lizza ai Mondiali di Russia, c’è forte l’interessamento dell’Atalanta. Gli orobici sono pronti a mettere sul piatto un’offerta vicino ai 5 milioni di euro, i sardi dovranno reagire entro la fine di questa settimana. L’essersi mossi in anticipo sui canali croati (vedi l’arrivo di Srna) tiene il Cagliari in vantaggio e in posizione privilegiata, ma adesso bisognerà portarsi sensibilmente avanti per non lasciare strada alla concorrenza. Su Bradaric, vagliato attentamente sotto vari profili, le valutazioni sono positive e queste sono ore di scelte. In un senso o nell’altro.



A centrocampo, preso Castro, con Barella che il club vuole dichiaratamente trattenere (ma quella inerente il gioiellino di casa è situazione da monitorare fino alla fine, viste le avances preziose e le giuste ambizioni del ragazzo), Ionita in possibile uscita e il caposaldo Padoin in rosa, oltre a Bradaric si segue sempre Manuel Locatelli. Il ’98 del Milan è però in standby viste le incertezze societarie dell’estate rossonera. In difesa sono in uscita Marco Capuano (’91) e Marco Andreolli (’86). L’obiettivo rimane un centrale mancino da affiancare a Ceppitelli, Romagna e Pisacane, se nessuna sirena dovesse accendersi sull’umbro e il campano. Occhi aperti anche sulla fascia sinistra, per trovare colui che si giocherà il posto con Lykogiannis. Può tornare di moda la pista che porta a Federico Peluso (’84), già sondato un anno fa e notoriamente molto vicino alla Sardegna per legami personali.

Mattia Marzeddu



...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata