Stefano Udassi durante Torres-Stintino (foto: Alessandro Sanna)

Stefano Udassi durante Torres-Stintino (foto: Alessandro Sanna)

Il Sassari Latte Dolce di Stefano Udassi pescherà molto probabilmente in modo massiccio dallo Stintino appena salutato dall’ex bomber torresino. La società sassarese, che in questi giorni si è prodigata per  confermare diversi pezzi  pregiati più o meno giovani, è pronta a firmare con alcune facce nuove. Un mercato meno scoppiettante di un anno fa, probabilmente, ma che  potrebbe fare leva sulla gioventù e la voglia di emergere  dei nuovi arrivi.



Dallo Stintino potrebbero infatti arrivare il centrocampista Tony  Gianni, il bomber Lamine Doukar (nome già fatto anche da noi in tempi non sospetti) e il centrocampista Marco Carboni, uno dei migliori dell’ultima ottima stagione stintinese. Il club biancoceleste ha deciso di non confermare Gianni e Carboni e il loro legame forte con Udassi è stato proficuo per intavolare le trattative con via Leoncavallo. Si rafforza anche il Sorso, che tra i pali punta all’esperto Antonio Secchi (ex Stintino e Torres, tra le altre) e in mediana potrebbe riportare alla corte di Pierluigi Scotto quell’Alessio Derudas già allenato dal tecnico sassarese al Latte Dolce. Il mercato dei sardi e delle squadre isolane dilettantistiche (e non) è pronto a incendiarsi. Quali saranno i prossimi colpi?

Altre notizie relative

Carboni-flash, gioia Udassi La cronaca e il tabellino di Latte Dolce-Flaminia 1-0
Serie D, vietato sbagliare nell’infrasettimanale Girone G di nuovo in campo dopo tre giorni
Piga: “Sotto con la Flaminia” Le parole del giovane lattedolcino in vista del turno infrasettimanale

...e tu cosa ne pensi?

300