Nicolò Barella e Marco Sau

Nicolò Barella e Marco Sau

L’Atletico Madrid punta Nicolò Barella, ma non sarà semplice strapparlo alla concorrenza e soprattutto al Cagliari. La società “colchonera” avrebbe messo gli occhi sul cagliaritano classe ’97, centrocampista e gioiellino del mercato rossoblù. L’offerta madrilena arriverebbe a circa 28 milioni di euro, ma il Cagliari al momento mira ad ottenere (in caso di cessione) almeno 40 milioni. Al momento le possibilità che Barella giochi un altro anno nel Cagliari rimangono alte, sia per le intenzioni del club di Giulini sia perché il giocatore non appare granché elettrizzato dall’idea di calcare il prato del Wanda Metropolitano.

Su Barella, a proposito del quale Giulini e il DG Passetti si sono espressi chiaramente parlando di “nessuna necessità di vendere e fare cassa” e “permanenza per molto tempo“, si era mossa in anticipo già dall’inverno l’Inter, che al momento pare essersi defilata, avendo già chiuso o intavolato altre varie trattative. Flebile anche la candidatura della Roma, sia per motivi tecnici (altri calciatori già in organico) sia economici, entrambi legati tra loro a doppia mandata.

Estero (soprattutto) e Italia, il Vecchio Continente vuole Barella. La Sardegna potrebbe però coccolarlo ancora un po’ prima del grande salto.

Fabio Frongia


...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata