Erittu esulta sul ring dopo la conquista del titolo di campione italiano dei pesi massimi

Erittu esulta sul ring dopo la conquista del titolo di campione italiano dei pesi massimi

Si disputerà sabato 14 luglio nella cornice di Balai, l’incontro tra il pugile di Porto Torres, Tore Erittu, e il romano Luca D’Ortenzi, valido per il titolo italiano dei massimi leggeri.  Per Erittu si tratterebbe della terza cintura tricolore, ma l’avversario (più giovane di lui di 7 anni) è di quelli ostici: “Sto bene e sono sereno – ha detto il boxeur a La Nuova Sardegna – mi sono preparato con grande attenzione. Una vittoria mi consentirebbe di puntare a traguardi importanti, mentre una sconfitta mi farebbe riflettere anche sul futuro in questo sport. Prendo in considerazione solo la prima ipotesi, voglio vincere davanti alla mia gente. Sono contento di aver portato nella mia città questo match valido per il titolo italiano, non era affatto scontato e sono sicuro sarà una bella festa”.



...e tu cosa ne pensi?

Registrati e accedi per inviare un commento
  Avvisami via email  
quando ci sono:
error: Funzionalità disabilitata