Riccardo Pinna

Riccardo Pinna

Nuovo rinforzo in casa Torres. Torna in città Riccardo Pinna, difensore classe 2000 cresciuto nella Lanteri e un passato in promozione col CUS Sassari e nella Primavera del Frosinone: “Mi sono trasferito a Frosinone per giocare e sono stato spesso convocato ma era difficile entrare nei primi 13/14 – commenta al sito ufficiale dei rossoblu –, è stata comunque un’esperienza importantissima dal punto di vista caratteriale e sportivo e che mi servirà tanto per il futuro. Ho vissuto fuori, mi sono diplomato, ho imparato molto e ora sono pronto a rimettermi in gioco a casa mia“.



Difensore tecnico e fisico, dotato di visione di gioco e carattere da combattente, malgrado la giovane età, Pinna ha voluto fortemente la formazione rossoblù, nonostante le tante richieste: “Si, è vero, sono stato chiamato da altre squadre fuori dalla Sardegna e ho avuto la fortuna di poter scegliere di tornare a Sassari perché, da subito, mi avevano cercato sia il Latte Dolce sia la Torres. Ho scelto di venire qui perché credo che questo sia l’ambiente giusto per me per migliorare e crescere, con una società ambiziosa, dove ritrovo tanti ragazzi che conosco e con un tecnico come mister Tortora, con cui ho parlato tanto, che sa quel che vuole e lavora molto sui giovani”.

La Torres da tifoso? “Lo scorso anno ho visto i playoff regionali – chiosa il neo rossoblù – ma in tutti questi anni non sono potuto andare spesso allo stadio perché dovevo sempre giocare. Ora sono qui e sono prontissimo per conoscere la squadra e iniziare. E’ una bella emozione ma non mi fa paura”.

 

Altre notizie relative

Torres, torna Spinola e arriva D’Alessandro Con lui il difensore D'Alessandro
Torres su Enrico Verachi I rossoblu lavorano per portare il centrocampista a Sassari
Torres, in arrivo i colpi In arrivo due rinforzi per i rossoblu di Sanna

...e tu cosa ne pensi?

300