Serie C, Gravina: “Rischio blocco per protesta”


Biancu e Curcio nel derby dell'anno scorso

Biancu e Curcio nel derby dell’anno scorso

Proseguono le difficoltà della Lega Pro che dopo il rinvio della presentazione dei calendari di Lega Pro (inizialmente fissata il 7 agosto) potrebbe propendere per una clamorosa decisione nel direttivo previsto per lunedì 6 agosto. A confermarlo è lo stesso presidente Gabriele Gravina in un’intervista a TuttoC.com: “Diversi presidenti esasperati ci hanno chiesto di non far partire i campionato, perché vogliono delle certezze. Le nostre richieste sono state disattese, potremmo prendere una decisione eclatante. Non escludo lo stop ai campionati, non protestiamo tanto per protestare. Chiediamo rispetto per coloro che fanno sacrifici nel mondo del calcio. Non so se e quando si inizierà, lo decideranno i presidenti: francamente oggi non vedo le modalità giuste per partire. Siamo ancora in alto mare con i ripescaggi , questo è uno dei motivi per cui è rinviata la presentazione dei calendari”. Intanto tra poche ore Olbia Arzachena scenderanno in campo per l’andata del turno di Coppa Italia, competizione che vede ancora tante X nel proprio tabellone, con squadre ancora incerte sull’iscrizione al campionato.



...e tu cosa ne pensi?

300
error: Funzionalità disabilitata