Rolando Maran

Rolando Maran

Seconda uscita in terra di Turchia per il Cagliari, a tre giorni di distanza dalla sconfitta in casa del Fenerbahce. Avversario odierno il Trabzonspor Kulübü, quinta forza dell’ultima Süper Lig turca. Una sfida capace di rievocare dolci ricordi ai tifosi rossoblù: era infatti la stagione 1993/94, quando il Cagliari di Bruno Giorgi eliminò la formazione di Trebisonda ai sedicesimi di Coppa Uefa.

Ma per Rolando Maran e la sua squadra non c’è tempo per lasciarsi andare agli aneddoti storici. A due settimane dallo start della Serie A, il tecnico trentino auspica di veder confermate le note positive sottolineate dopo la sconfitta contro la formazione di Cocu. Verosimilmente troveranno maggior spazio quei giocatori che, tre giorni fa, hanno goduto di scarso minutaggio, con l’obiettivo di consolidare o migliorare la propria posizione nelle gerarchie dell’ex tecnico di Catania e Chievo. Appuntamento alle ore 18 italiane.



Altre notizie relative

Barella: “Il mercato non lo faccio io” Le parole del centrocampista del Cagliari a Sky
Tortu ad Asseminello dal Cagliari Lo sprinter sardo brianzola fa visita ai rossoblù prima di lasciare la Sardegna
Nainggolan: “Mi rivedo in Barella” Il belga dell'Inter parla del gioiellino di casa Cagliari

...e tu cosa ne pensi?

300