Magliona agguanta il podio alla Sarnano-Sassotetto


Omar Magliona (CST Sport, Norma M20 FC #1)

Omar Magliona (CST Sport, Norma M20 FC #1)

Arriva un altro podio per Omar Magliona nel Campionato Italiano velocità della montagna. Il pilota sassarese è giunto terzo alla 28ª edizione della Sarnano Sassotetto-Trofeo Lodovico Scarfiotti col tempo di 3’48″96. Nella difficile gara in manche unica maceratese, il pilota della CST Sport a bordo della fida Norma M20 Zytek si è visto sopravanzare dall’irraggiungibile Christian Merli e dall’umbro Michele Fattorini di appena 11 centesimi di secondo. “Abbiamo disputato un fine settimana sempre a livelli competitivi– ha dichiarato Magliona- massimizzando i dati raccolti nell’unica salita di prove disputata sabato, quando grazie al lavoro della squadra già ci eravamo presentati con una discreta messa a punto. Peccato per la pioggia caduta in seguito e che ci ha privato della seconda ricognizione. Domenica in gara avevo una Norma perfetta anche se ho pagato forse una scelta di gomme conservativa, dispiace un po’ aver mancato il secondo posto per un solo decimo in una gara di quasi 9 chilometri, però abbiamo di nuovo segnato punti salendo sul podio. E’ stata la mia Sarnano Sassotetto migliore di sempre nonostante una pizzicata nella prima metà del percorso e questo è davvero positivo perché continuiamo a migliorare. Il Tricolore è ancora lungo e ci siamo”.



Buona prestazione per l’algherese Sergio Farris che continua il suo apprendistato sulla Osella PA2000 della Speed Motor: per lui arriva una nona posizione alle spalle degli abituali frequentatori della serie tricolore col tempo di 4’23″13. Vede il traguardo anche Gerolamo Campus della Magliona Motorsport che piazza la sua Fiat Uno al 116° posto (19ª posizione di gruppo, 7ª di classe) con la grande soddisfazione di aver terminato la prestigiosa gara marchigiana, lunga quasi 9 km.

Matteo Porcu

 

...e tu cosa ne pensi?

300
error: Funzionalità disabilitata