Delusione Tortu, è quinto: “Che rabbia!” – SardegnaSport


Filippo Tortu

Filippo Tortu

Niente da fare per Filippo Tortu, che chiude quinto la finale dei 100 metri agli Europei di atletica a Berlino. Oro a Hughes in 9”95, davanti a Prescod e Harvey. Il sardo-brianzolo parte bene ma poi vede scappare presto gli avversari sul lanciato, non riuscendo a reagire o rientrare. “Sono amareggiato – dice Tortu a caldo – Era la gara più importante dell’anno, sinceramente gli altri sono andati più forte, a me sembra di avere corso bene, ero rilassato e tranquillo, questa è la prima bella batosta che prendo. Negli ultimi metri ho un po’ mollato, ho sbagliato e non si fa, la delusione è tanta. La tosse? Non c’entra un c… (testuale, ndr), dovevo correre più veloce e basta. Questo 10”08 non ci sta, non contava il tempo, era importante vincere o prendere medaglia, sono proprio arrabbiato. Ora penserò alla staffetta, non mi sembra di aver corso male, forse ero un po’ duro di spalle, dispiace”.



...e tu cosa ne pensi?

300
error: Funzionalità disabilitata