Michele Filippi

Michele Filippi

Seconda uscita stagionale per l’Olbia che affronta al Biagio Pirina l’Arzachena nel ritorno del turno eliminatorio di Coppa Italia. I Bianchi hanno a disposizione soltanto la vittoria e un pareggio con almeno due gol segnati per poter avanzare nella competizione dopo l’1-1 dell’andata. I galluresi sono pronti a dare battaglia come confermato dalle parole di mister Michele Filippi in conferenza stampa: “Non ci nasconderemo, proveremo, senza scorciatoie e con la forza delle nostre idee, a conquistare il passaggio del turno. È un obiettivo che ci è sfuggito nelle ultime due stagioni e i ragazzi sanno che sarebbe importante iniziare la stagione con un miglioramento rispetto ai risultati del passato. L’applauso ricevuto al fischio finale dal nostro pubblico ci ha inorgoglito e dato uno stimolo ulteriore”. 



All’andata il gol di Damir Ceter allo scadere evitò la sconfitta dopo la rete ospite di Sanna: “Alla ripresa degli allenamenti di martedì ho trovato una squadra alimentata da un sentimento misto tra entusiasmo e rammarico per non aver espresso al massimo il proprio potenziale- conclude Filippi-. Questa consapevolezza non può che facilitare il lavoro settimanale dello staff perché è una fortuna avere a che fare con un gruppo di giocatori fortemente esigente con se stesso“.

L’Olbia potrà contare su 20 convocati:

PORTIERI
Luca CROSTA, Maarten VAN DER WANT;

DIFENSORI
Matteo COTALI, Francesco CUSUMANO, Luca MELGARI, Andrea MASTINO, Simone PINNA, Francesco PISANO, Mattia PITZALIS

CENTROCAMPISTI
Roberto BIANCU, Mattia MURONI, Fabio OCCHIONI, Nicholas PENNINGTON, Gabriel SORO, Joseph TETTEH, Andrea VALLOCCHIA

ATTACCANTI
Damir CETER, Antonio MARTINIELLO, Daniele RAGATZU, Yuri SENESI

Altre notizie relative

Olbia, in arrivo Calamai Il centrocampista arriverà a rimpolpare l'organico di Filippi
Pagelle: Biancu e Ragatzu invisibili I nostri giudizi su Olbia e Alessandria dopo lo 0-0 del Nespoli
Filippi: “Sappiamo anche soffrire” Il tecnico dell'Olbia commenta così il pareggio dei bianchi contro l'Alessandria

...e tu cosa ne pensi?

300