Francesco Pisano, capitano dell'Olbia

Francesco Pisano, capitano dell’Olbia



Come il suo allenatore, anche Francesco Pisano non si abbatte nonostante la sconfitta dell’Olbia nel derby di Coppa Italia contro l’Arzachena. “Lo scherzetto finale ci poteva stare – ha affermato il capitano dei bianchi -. Credo meritassimo qualcosa di più, ma questo è il calcio e dobbiamo lavorare per ottenere risultati migliori. Abbiamo fatto due buone partite, potevamo ottenere qualcosa di più ma stiamo crescendo. Stiamo lavorando bene e col lavoro si riesce sempre ad ottenere risultati. Questa sera era difficile trovare spazi, dovevamo essere più veloci e precisi, anche il caldo ha influito. Abbiamo provato a costruire ma c’era anche l’Arzachena”.



Altre notizie relative

L’Olbia casca sempre lì Idee poco chiare contro chi sporca le gare e scarsa maturità: i problemi dell'Olbia
Questa è l’Arzachena Densità, lotta e cinismo: una volta di più gli smeraldini vengono premiati
Due turni per Arboleda e Tetteh Il giocatore ha colpito un avversario dopo il derby con l'Olbia

...e tu cosa ne pensi?

300