Massimo Camilli in maglia Lanusei (foto Giorgio Melis)

Massimo Camilli in maglia Lanusei (foto Giorgio Melis)

La Torres corre ai ripari dopo il grave infortunio di Michele Chelo: in arrivo Massimo Camilli, attaccante già visto in Sardegna nella seconda parte della scorsa stagione con la maglia del Lanusei (6 gol in 18 gare).

Punta di 190 cm, il classe 1995 è cresciuto nelle giovanili del Pescara per poi giocare in Serie D con le maglie di Sambonificese e Castiglione e nel campionato di San Marino col Tre Fiori. “Ho scelto la Torres per la piazza, per il tifo, perché è una società importante – le sue prime parole da giocatore della Torres –  ed è  stata la prima scelta nonostante diverse opzioni”.

“Oggi ho visto una bella squadra e sono certo che con i miei compagni daremo il massimo per fare bene. Ovvio che questa è un’occasione importante sul piano personale ma ciò che conta è la squadra e sono qui per dare il mio contributo con i gol”



Altre notizie relative

Torres già in apnea Tortora ottimista a patto che "tutti remino nella stessa direzione". Caccia ai rinforzi
La Torres tessera Oproiescu Il 31enne rumeno ha giocato con Lanusei e San Teodoro
Torres a caccia di un play Rossoblù sul mercato degli svincolati, si pensa anche ad un ex...

...e tu cosa ne pensi?

300