Omar Magliona

Omar Magliona

Terza vittoria stagionale per il sassarese Omar Magliona nel Campionato Italiano Velocità della Montagna. Il pilota della CST Sport si è aggiudicato entrambe le manche della cronoscalata umbra col tempo finale di 3’07″43, facendo registrare il record del tracciato in Gara 2 in 1’33”. Il risultato permette al sardo della Norma M20 di balzare in testa alla classifica di campionato. Alle spalle di Magliona si sono piazzati Domenico Scola (Osella PA 2000) e Domenico Cubeda (Osella FA 30). “Il lavoro della squadra c’è e si vede- dichiara il sassarese– la macchina è a posto e quando ci sono anch’io arrivano questi risultati. Tenevo molto a questa gara non solo per la mia prima vittoria qui e la rincorsa al titolo tricolore, ma anche perché volevo fare qualcosa di grande per una persona e un pilota come Mauro Rampini, che ho portato nel cuore nella realizzazione di questo successo, che dedico fortemente a mia figlia, perché nel 2008, proprio mentre lei nasceva, io ero qui a correre”



Con una bella seconda manche l’algherese Sergio Farris ha conquistato un’altra prestigiosa top10: il portacolori della Speed Motor a bordo di un’Osella PA2000 ha fatto realizzare il tempo di 3’26″55 che vale il sesto posto di classe E2SC. Weekend da ricordare anche per Antonio Nuvoli dell’Ogliastra Racing che ha guadagnato l’8° posto tra le bicilindriche in 5’21″26 con la piccola Fiat 500.

Matteo Porcu

 

Altre notizie relative

Magliona re della Scala Piccada Quarto successo ad Alghero per il pilota sassarese
È il weekend della 57ª Alghero-Scala Piccada Omar Magliona è il grande favorito per la gara catalana

...e tu cosa ne pensi?

300