Leonardo Pavoletti

Leonardo Pavoletti

Al termine della gara del Castellani, che ha visto la sconfitta del Cagliari, Leonardo Pavoletti ha commentato: “Venivamo da una buona gara contro il Palermo e volevamo fare bene, ma l’Empoli si è dimostrato più attento e ci ha punito al primo errore. Possiamo fare meglio, dovremo reagire e fare meglio di così: non possiamo permetterci partite del genere. Col Sassuolo dovremo ritrovare la giusta cattiveria, oggi non abbiamo creato molto ma abbiamo avuto almeno tre occasioni nitide. Ora dobbiamo reagire, questa squadra ha delle grandi potenzialità. Dobbiamo calarci nella realtà del campionato come hanno fatto i nostri avversari oggi: andare a lottare su ogni pallone, dal primo all’ultimo minuto. Venivamo da un bel periodo, forse ci eravamo illusi di portare via punti con il minimo sforzo ma la Serie A è un’altra cosa. Dobbiamo avere un atteggiamento diverso, lavorare sulla testa. Da martedì lavoreremo per preparare al meglio l’impegno col Sassuolo.”



Altre notizie relative

Pajac prova a convincere Maran La parabola del laterale (ex trequartista) croato come si evolverà?
Giulini: “Barella? Potrebbe voler la Champions…” Il presidente rossoblù: Segue Srna e Chiellini come esempi
Romagna: “A Firenze sarà dura” Il difensore si racconta: Mi piace Bonucci

...e tu cosa ne pensi?

300