Un timeout di Paolini

Un timeout di Paolini

Si è conclusa con una serie di tre sconfitte la tournée cinese della Cagliari Dinamo Academy. La squadra di Riccardo Paolini, complice anche delle rotazioni molto limitate per piccoli problemi fisici di Rullo e le assenze di Galizzi e Miles, è stata battuta nei tre test match di Weng’an contro le rappresentative USA, Cina e Germania. Il coach marchigiano può comunque essere soddisfatto dei suoi ragazzi e della prima parte di preparazione in Oriente: “Un’esperienza sicuramente positiva che per molti di noi potrebbe essere l’unica nella vita- commenta il tecnico-. Abbiamo visitato un paese lontano da noi e con un’altra cultura tutta da scoprire ma soprattutto abbiamo avuto la possibilità di disputare sei partite in una settimana. Il gruppo pian piano sta nascendo e, nonostante qualche piccolo infortunio e l’assenza di Miles e Gallizzi, le idee che avevo stanno già iniziando a comporsi nella mia mente”.



Altre notizie relative

Finale ancora amaro per la Hertz Cagliari cede a Mantova 86-85
Cagliari Academy, arriva Janelidze Rinforzo classe '95 per coach Iacozza
L’Academy non svolta, passa Udine Non bastano i 31 di Justin Johnson

...e tu cosa ne pensi?

300