Max Canzi

Max Canzi

All’indomani della designazione dei calendari della Primavera 1, l’allenatore del Cagliari, Max Canzi, ha commentato: “Sarà un bell’inizio, giochiamo subito con i campioni in carica dell’Inter e poi ci sarà la Juventus. Ci piace come partenza. Il nostro obiettivo è quello di rimanere in categoria per poi stabilizzarci in Primavera 1: è un campionato importante che giochiamo per il primo anno, è stato importante risalire subito l’anno scorso. L’obiettivo è quello di salvarci il prima e meglio possibile. I quindici giorni in più ci hanno consentito di inserire meglio i ragazzi nuovi. Quest’anno abbiamo più elementi che arrivano da fuori, ma la squadra è ancora caratterizzata come sarda. Almeno il 75% dei ragazzi arriva dal settore giovanile, quindi rimane la nostra peculiarità: questo aiuta anche i nuovi perché arrivano in un contesto già molto strutturato e organizzato”.



Altre notizie relative

Sorteggio benevolo, Cagliari-Atalanta alla Sardegna Arena I rossoblu affronteranno in casa i bergamaschi
Rastelli: “A Cagliari non avevo tempo di sbagliare” Il nuovo tecnico della Cremonese descrive così il periodo in Sardegna
Si è spento Gigi Radice Il tecnico è morto a 83 anni dopo una lunga malattia

...e tu cosa ne pensi?

300