Una delle regate di Cagliari

Una delle regate di Cagliari

Il Team Giogi di Matteo Balestrero e Branko Brcin si è aggiudicato la World League della Melges 32 che ha vissuto l’ultimo appuntamento a Cagliari. Al team italiano sono bastati alcuni piazzamenti di rilievo e due vittorie nelle regate disputate da giovedì 30 agosto a sabato 1° settembre per conquistare la tappa cagliaritana e la prestigiosa serie ai danni di Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato e la barca monegasca G.Spot, apparsa particolarmente in ombra nelle regate sarde.



Molto bene nel Golfo degli Angeli anche le altre barche italiane, Donino di Luigi Giannattasio e Andrea Fornaro (che ha conquistato la vittoria in gara 7) e TorpyOne di  Edoardo Lupi e Massimo Pessina. Da segnalare anche i piazzamenti dei tedeschi Fritz Homann e Nico Celon su Wilma e quelli dei russi Pavel Kuznetsov e Evgeny Nuegodnikov su Tavatuy. Grande soddisfazione tra gli organizzatori dello Yacht Club Cagliari per le regate che si sono svolte in condizioni pressoché perfette.

 

Altre notizie relative

Ciabatti-Mereu al via della World Hobie Cat di Sylt L'equipaggio rappresenterà l'Italia nella prestigiosa regata
Altro successo in Germania per Cesare Barabino Il velista dello Yacht Club Olbia prepara i Mondiali in Polonia
Vela, Ciabatti-Mereu ancora campioni italiani Hobie Cat 16 L'equipaggio cagliaritano protagonista sul Lago di Bracciano

...e tu cosa ne pensi?

300