Una delle regate di Cagliari

Una delle regate di Cagliari

Il Team Giogi di Matteo Balestrero e Branko Brcin si è aggiudicato la World League della Melges 32 che ha vissuto l’ultimo appuntamento a Cagliari. Al team italiano sono bastati alcuni piazzamenti di rilievo e due vittorie nelle regate disputate da giovedì 30 agosto a sabato 1° settembre per conquistare la tappa cagliaritana e la prestigiosa serie ai danni di Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato e la barca monegasca G.Spot, apparsa particolarmente in ombra nelle regate sarde.



Molto bene nel Golfo degli Angeli anche le altre barche italiane, Donino di Luigi Giannattasio e Andrea Fornaro (che ha conquistato la vittoria in gara 7) e TorpyOne di  Edoardo Lupi e Massimo Pessina. Da segnalare anche i piazzamenti dei tedeschi Fritz Homann e Nico Celon su Wilma e quelli dei russi Pavel Kuznetsov e Evgeny Nuegodnikov su Tavatuy. Grande soddisfazione tra gli organizzatori dello Yacht Club Cagliari per le regate che si sono svolte in condizioni pressoché perfette.

 

Altre notizie relative

Vela, Caparrotti studia da Soldini Il giovane algherese all'iniziativa della FIV
Route du Rhum, Andrea Mura si ritira: “Pericoloso” Tanti ritiri per via delle tempeste oceaniche
Ciabatti-Mereu al via della World Hobie Cat di Sylt L'equipaggio rappresenterà l'Italia nella prestigiosa regata

...e tu cosa ne pensi?

300