Aru e Nibali un anno fa prima del Giro d'Italia [Bettini Photo]

Aru e Nibali un anno fa prima del Giro d’Italia [Bettini Photo]

Il Mondiale di ciclismo su strada a Innsbruck si avvicina, e potrebbe innescarsi la polemica tra Vincenzo Nibali e Fabio Aru. I due, impegnati alla Vuelta con i rispettivi team, dovrebbero essere in teoria le due frecce del Commissario Tecnico Davide Cassani, che proprio poche ore fa si è espresso sulla condizione del sardo. Il siciliano, invece, rileva e fa notare una regola introdotta dalla Federciclismo un paio di anni fa (dicembre 2016) per favorire la presenza dei corridori più forti nel Campionato Italiano. La regola prevede la partecipazione obbligatoria, salvo giustificati motivi, al Campionato Italiano su strada ai fini dello svolgimento dell’attività con le squadre nazionali. Chi non corre il Campionato Italiano non può essere convocato in Nazionale, a meno che non dimostri di essere stato infortunato o malato nel giorno della corsa. Fabio Aru, reduce dal fallimento al Giro d’Italia, non ha corso il Campionato Italiano e quindi non sarebbe convocabile per i Mondiali austriaci. quest’anno non ha gareggiato alla prova tricolore vinta da Elia Viviani e per questo non sarebbe convocabile per i prossimi Mondiali.



“Ma è sicuro che sia convocabile?” ha detto Nibali a Bicisport. “Non ha corso il campionato italiano e le regole in vigore gli impedirebbero di essere convocato”, ha spiegato, forse tirando fuori qualche malumore tra i due. Altrimenti è difficile spiegare una simile uscita. Ora Aru dovrà dimostrare di essere stato davvero impossibilitato a correre nella corsa vinta da Elia Viviani. Pena l’assenza dai Mondiali di Innsbruck. E pensare che proprio poche ore fa Cassani, parlando delle condizioni del sardo, aveva detto “Aru non penso vincerà la Vuelta, è difficile, ma tra i primi cinque può arrivare. E comunque io guardo al Mondiale…”. Le ultime parole famose?

Altre notizie relative

Parte il 2019 di Fabio Aru Il sardo in Spagna per il primo training camp stagionale
📷 Juve-Inter, anche Aru allo Stadium Il ciclista di Villacidro allo Stadium per il derby d'Italia (FOTO)
Fernandez (DS UAE): “Piena fiducia in Aru” Così uno dei direttori sportivi della UAE sul sardo

...e tu cosa ne pensi?

300